6 consigli per continuare a praticare sport quando fa caldo

Chi ha la passione per l’attività fisica non ama né il caldo né l’umidità, perché non riesce ad essere performante e si sente a disagio durante l’allenamento. In più, correre o fare sport quando le temperature sono molto alte si espone al rischio di disidratazione, insolazione e altri disturbi legati al caldo. Tuttavia se proprio non vuoi rinunciare alla tua attività neanche col caldo afoso, devi lasciare che il tuo corpo ben si adatti al alte temperature in primis e noi ti lasciamo qualche consiglio per continuare a praticare sport anche d’estate dovunque tu sia, anche in vacanza!

  1. Quando praticarlo? Sii intelligente: se fa molto caldo è meglio fare sport outdoor la mattina presto, anzi prestissimo! La sera è la seconda possibilità, anche se le temperature nelle zone umide non si abbassano di tanto.
  2. Quanto bere? Se pratichi uno sport aerobico, la bottiglietta d’acqua è indispensabile prima, durante e dopo lo sforzo. Non aspettare di avere sete per bere, ma idratati regolarmente mentre fai attività. Bastano uno o due sorsi ogni 10 minuti per ottimizzare la fase di recupero, perché non bere per niente può causare danni al livello dei tessuti muscolari e quindi il rischio di farsi male è maggiore.
  3. E’ importante assumere integratori dopo lo sport? Secondo il Centro di Ricerca Alimenti e Nutrizione per reintegrare le perdite di acqua e sali minerali la semplice acqua e un’alimentazione ricca di frutta e verdura ti restituiscono tutto quello che hai perso.
  4. Come vestirsi? Scegli capi ampi e traspiranti in modo da far raffreddare il tuo corpo più facilmente. I vestiti running estivi sono studiati appositamente per la corsa quando il termometro sale molto.
  5. Bagnati la testa! Che tu faccia tennis, beach volley oppure una corsa al parco di 30 minuti, è ovvio che con questo caldo sottoponi il tuo organismo ad uno sforzo maggiore. Quindi, per evitare i colpi di calore, è consigliato bagnarsi ogni tanto la testa e la parte superiore del corpo.
  6. Indossa un cappello e spalma una protezione solare. Il cappello è indispensabile per proteggerti dai raggi del sole e utile per evitare che il sudore ti coli sugli occhi. Applica anche una crema solare sulla pelle per evitare scottature.
Related Post
Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.