Ottimizzare l’efficienza fisica significa allenare coordinazione, stabilità, equilibrio, flessibilità, forza, velocità, agilità, reattività,capacità cardiovascolare e respiratoria.

Con l’ARKE il nuovo approccio al Functional Training basato su un kit di attrezzi di nuova concezione e un metodo studiato e garantito dalla Technogym,  è un obiettivo possibile.

Per chi

Dall’inesperto all’utente allenato, sia in modalità uno a uno, sia in piccoli gruppi, ARKE è adatto a tutti perché è un metodo di allenamento che lascia completa libertà di movimento e coinvolge tutte le componenti fisiche, e dà i risultati migliori con il supporto di un personal trainer.

Le novità

ARKE è una linea di attrezzi che si divide in quattro categorie, identificate da un colore e da un nome ispirato ai quattro elementi classici (aria, terra, acqua e fuoco), ed è composta da elementi tradizionali e da alcuni unici nel loro genere. Ecco quali.

Water 8Ball è un attrezzo composto da due semisfere unite tra loro e, essendo riempita di acqua, ha una massa instabile che la rende molto utile per allenare anche l’equilibrio.

Pendulum è formato da un’asta con fori posizionati a diverse altezze, a cui si applica una sfera che funge da peso. Grazie ai fori presenti sull’asta, la sfera può essere posizionata a diversi livelli di altezza, facendo mutare così la resistenza che l’utente deve applicare durante il movimento.

Twin Club sono due clave che, grazie al nuovo sistema di chiusura, sono utilizzabili sia in maniera congiunta che separata. Combinando in modo differente le due clave, il baricentro può essere simmetrico o asimmetrico, ottenendo risultati di allenamento diversi.

Come si compone

La categoria aria è composta da attrezzi gonfiati ad aria, adatti sia per essere lanciati sia per effettuare un esercizio su una superficie instabile, e comprende Wellness Ball™, medicine balls ed air ball.

La categoria terra è costituita da: Balance Dome, Kettle Blocks, Stability Disc, Balance Pad e Foam Roller; tutti prodotti utili a svolgere esercizi a terra o in appoggio.

La categoria acqua comprende attrezzi riempiti con questo elemento, che rende il peso delle water balls e della Water 8ball, dinamico e quindi instabile.

La categoria fuoco è composta da Pendulum e Twin Club, entrambi adatti per la fase di riscaldamento e per allenare la potenza.

Kinesis One è un’unità indipendente e facilmente accessibile, capace di generare un interesse duraturo in molti degli utenti di una palestra e facilmente posizionabile negli spazi interni del Club. L’attrezzo è composto da due pacchi pesi nascosti alla vista, che consentono agli utenti di esplorare in modo totalmente libero una vasta gamma di movimenti naturali per migliorare le abilità funzionali nella vita di tutti i giorni. Ogni cavo controlla un livello di resistenza singolo e indipendente; questo permette all’utente di eseguire in modo efficace tutti i movimenti, compresi quelli alternati e quelli reciproci, in base al carico appropriato per ogni lato e obiettivo di allenamento.

La tecnologia brevettata FullGravity consente di attivare le intere catene cinetiche al posto dei singoli muscoli. Ciò facilita l’esecuzione di movimenti integrati, dinamici e personalizzabili in linea con qualsiasi obiettivo dell’allenamento. Inoltre, il sistema brevettato di cavi a scorrimento con pulegge rotanti a 360°, permette di eseguire tutti i movimenti senza alcuna interferenza tra i cavi e gli avambracci, a differenza delle altre attrezzature a cavi tradizionali.

Kinesis One, inoltre, è certificata per l’utilizzo medico e la riabilitazione, rappresentando uno strumento prezioso per gli utenti con problemi di mobilità o in riabilitazione in seguito ad un incidente o infortunio sportivo. Un unico attrezzo per eseguire una vasta gamma di esercizi e di programmi approvati da medici.

Allenarsi col Kinesis

Il Kinesis è un’ottima soluzione anche nel caso di un soggetto che debba invece concentrarsi su singoli distretti muscolari (petto, bicipite, gluteo, ecc.), con la differenza però che il movimento non è guidato come nelle macchine isotoniche tradizionali, ma è la persona che deve controllarlo, da un lato c’è maggior rischio di sbagliare, ma dall’altro si impara a muovere il proprio corpo o parti di esso nello spazio (cosa non scontata) grazie all’acquisizione di una maggiore consapevolezza di se. In questo caso la persona potrebbe copiare il gesto della Chest Press, Lat Machine o Shoulder Press per fare qualche esempio, e far lavorare il muscolo specifico, senza perdere di elasticità. Questi ultimi esercizi sarebbero considerati “di base” e quindi i primi consigliati in un eventuale percorso propedeutico in caso di soggetti che non hanno mai lavorato a corpo libero e hanno solamente utilizzato attrezzi isotonici (macchine guidate); una volta acquisiti, si può passare ad esercizi più complessi, si parla in questo caso di esercizi combinati, dove mettiamo in moto per esempio gambe e braccia nello stesso momento, così da avvicinarci sempre di più ad un allenamento funzionale.

Il Kinesis è un’ottimo attrezzo anche per lo sportivo; grazie infatti alla libertà di movimento permessa dal sistema di cavi, è possibile copiare gesti tecnici di uno specifico sport (tennis, beach tennis, golf, baseball, ecc.), soprattutto in quegli sport dove occorrono movimenti esplosivi. Potrebbe essere quindi inserito all’interno di programmi di preparazione atletica, facendo ripetere più volte all’atleta il gesto tecnico dello sport che pratica, potenziandolo grazie alla resistenza dei cavi.

Infine è molto adatto anche per chi ha esigenza di praticare una ginnastica posturale; gli esercizi per questo tipo di ginnastica a corpo libero possono prevedere infatti l’uso dei cavi che provocherebbero una resistenza da vincere, così da creare situazioni di contrazioni isometriche per la muscolatura generale, per gli stabilizzatori del tronco, per i muscoli delle gambe e della parte superiore del corpo, proprio per il fatto che il soggetto deve mantenere una posizione del corpo resistendo ai cavi per uno determinato tempo. Si possono comunque proporre esercizi statici oppure dinamici ma con movimenti lenti, senza perdere di vista una corretta respirazione, rispettando i tempi di espirazione e inspirazione.

Allena i movimenti di trazione e permette di rinforzare i muscoli che migliorano l’efficienza dei movimenti quotidiani. High Pull è stata progettata per effettuare movimenti di trazione su un piano frontale, così da permettere un allenamento che rinforza e rende più efficienti i movimenti che coinvolgono i muscoli della parte alta del corpo. La macchina è dotata di due rulli regolabili che servono per stabilizzarsi durante l’esercizio. I poggiapiedi offrono ulteriore stabilizzazione e consentono di ampliare la varietà degli esercizi possibili. Allenarsi in modo corretto è molto semplice perché le impugnature della stazione hanno una disposizione predefinita nello spazio, che rende i propri gesti intuitivi e controllati. Grazie alla Full Gravity Technology, con High Pull si eseguono tutti i movimenti senza alcuna interferenza tra il cavo e le parti del corpo. Iniziare l’esercizio è semplice perché l’impugnatura ergonomica è sempre pronta all’utilizzo e si adatta alla tua altezza nel momento in cui la si impugna. Il doppio pacco pesi consente di allenarsi in modo più efficace perché è possibile eseguire l’allenamento alternato o reciproco, sempre sotto carico.

 

Stimola l’esecuzione di movimenti funzionali migliorando e facilitando i propri gesti quotidiani. Low Pull è la macchina che permette di eseguire movimenti di trazione sul piano sagittale aiutando ad allenare e rendere più efficienti i movimenti che coinvolgono i muscoli del dorso e delle braccia. La posizione corretta e la stabilità sono garantite dalla presenza di un supporto tibiale. Il poggiapiedi permette invece di aumentare la varietà di esercizi eseguibili. Il movimento è semplice: sedendosi di fronte alla macchina è possibile iniziare l’allenamento compiendo gesti di trazione. Usare Low Pull è coinvolgente e intuitivo perché: l’impugnatura ergonomica non richiede regolazione dell’uscita dei cavi. Una volta afferrata, si ha la possibilità di iniziare subito l’esercizio; l’unica cosa da scegliere è il carico di lavoro. Dotata di Full Gravity Technology, il sistema di cavi di Low Pull è studiato per consentire di eseguire tutti i movimenti senza alcuna interferenza tra i cavi e le parti del corpo. Le impugnature della stazione hanno una disposizione predefinita nello spazio, per questo i propri gesti sono intuitivi e sicuri. Il doppio pacco pesi permette di allenarsi su esercizi alternati o reciproci con maggiore efficacia perché sempre sotto carico.

 

Stimola movimenti funzionali per migliorare i gesti quotidiani e sportivi. La principale caratteristica di Overhead Press è che permette di eseguire movimenti di spinta sul piano frontale. La seduta è regolabile in altezza in modo che ci si possa sedere e posizionare correttamente rispetto all’uscita dei cavi. I Visual Flags, piccole bandierine gialle cucite sull’imbottitura dello schienale, aiutano ad individuare l’altezza esatta della seduta. Usare Overhead Press è coinvolgente e intuitivo perché: è dotata di Full Gravity Technology, e questo permette di fare i movimenti di spinta senza alcuna interferenza tra cavi e braccia. Le impugnature della stazione hanno una posizione predefinita nello spazio, consentendo di eseguire un movimento fisiologico e naturale che non reca stress alle spalle. Non è necessario regolare l’uscita dei cavi, è sufficiente spostare orizzontalmente le impugnature per essere nella posizione di partenza più idonea alla propria mobilità articolare. Il doppio pacco pesi consente di effettuare in modo efficace anche movimenti alternati o reciproci, per un allenamento sempre sotto carico.

 

Con Press è possibile eseguire l’esercizio seguendo diverse traiettorie e angoli di movimento sul piano sagittale. La varietà di esercizi possibili permette di partire dal livello base e progredire nel livello di difficoltà fino al più avanzato, per un allenamento sempre diverso e motivante. L’assenza di regolazioni rende Press un attrezzo facile, veloce e intuitivo da utilizzare. Grazie alla Full Gravity Technology, con Press si eseguono tutti i movimenti di spinta senza che ci sia alcuna interferenza tra i cavi e le braccia. Effettuare il movimento corretto è semplice perché le impugnature hanno una disposizione predefinita nello spazio, che facilita e guida durante l’esercizio. Non è necessario regolare la macchina, con Press si incomincia immediatamente l’esercizio perché l’impugnatura ergonomica è pronta all’utilizzo e non richiede impostazioni o regolazioni preventive. È sufficiente che la si afferri perché si adatti alla propria altezza; l’unica cosa da scegliere è il carico di lavoro. Maggiore efficacia grazie al doppio pacco pesi, ogni cavo è collegato ad un pacco pesi indipendente che consente di svolgere esercizi alternati e reciproci sempre sotto carico di lavoro.

 

Attraverso movimenti di rotazione e flessione del busto, Core permette di effettuare un allenamento completo dei muscoli stabilizzatori del corpo. Core, come suggerisce il nome, è l’attrezzo che lavora sulla parte centrale del nostro corpo, il baricentro, e su tutti i relativi muscoli stabilizzatori della colonna vertebrale. Attraverso due tipi di movimento, flessione e rotazione eseguibili in modo libero e ampio, gli esercizi con questa macchina stimolano propriocezione, coordinazione, equilibrio, forza e stabilità. Il cavo verticale consente di effettuare numerosi esercizi di rotazione del busto, oltre a offrire un’ampia varietà di movimenti su diversi piani di lavoro. Lo schienale e il supporto regolabile in altezza permettono di effettuare esercizi di flessione del busto e di latero-flessione a difficoltà crescente. Core è dotato di Full Gravity Technology, sistema che consente di eseguire tutti i movimenti senza alcuna interferenza dei cavi con le parti del corpo. Core è adatta a tutti: gli utilizzatori meno esperti possono infatti allenarsi sfruttando il supporto dato dalla macchina, mentre i più avanzati possono allenarsi in modo libero e progressivo. La sua impugnatura ergonomica è sempre pronta all’utilizzo e non richiede impostazioni preventive. Si adatta alla propria altezza nel momento in cui la si afferra; l’unica cosa che bisogna scegliere è il carico dei pesi. Il doppio pacco pesi permette un allenamento ancora più efficace perché è possibile scegliere carichi diversi per le due funzionalità della macchina.