Squat. Perché?

Perché fare lo squat? Perché è un movimento di tutto il corpo che apporta benefici ben oltre la sua semplice esecuzione che va distinta da alzarsi e sedersi da una sedia immaginaria! Per apprezzare i risultati che derivano da questo “semplice” esercizio bisogna realizzare e porre in essere tutte le indicazioni che ci vengono impartite dal nostro personal trainer.

Riteniamo lo squat un movimento completo quando viene praticato in modo consapevole nell’insieme di un programma di esercizio fisico generale. Le sue varianti, mezzo squat, squat frontale, con manubri, al multipower, con salto, sissysquat, o monoarticolare a corpo libero, producono benefici effetti attraverso l’attivazione della catena cinetica posteriore che si estende dalla cima della testa alle dita dei piedi. Infine non dimentichiamo la “codina”, così viene chiamato il coccige, cioè la parte terminale della colonna vertebrale.

Related Post
Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.