Mente-corpo. Forza del centro. Stabilità del centro. Avete già sentito questi termini, ma che cosa significano? Beh, sono molto più che le ultime parole di moda in ambito fitness – sono la chiave per uno stile di vita più sano attraverso il movimento consapevole e il Pilates. Si tratta di un sistema di esercizio sicuro e sensato che vi aiuterà ad apparire e sentirvi molto meglio. Insegna la consapevolezza del corpo, una buona postura e un movimento facile e grazioso. Il Pilates migliora anche la flessibilità, l’agilità e il modo di muoversi. Può anche contribuire ad alleviare il mal di schiena.

Il neonato corso di Pilates ha luogo due volte a settimana, martedì e giovedì, alle ore 16:00 ed è tenuto da un’istruttrice qualificata.

Per accedere al corso è necessario presentare il certificato del medico e il Green Pass. Garantiamo inoltre un numero di posti limitato.

Per ulteriori informazioni o per l’iscrizione al corso si prega di contattate il numero 0835.1973570 o di inviare una mail a segreteria@aqvaworld.it.

APPROFONDIMENTO PILATES. CLICCA QUI

Secondo uno studio di fisiologia del muscolo apparso sulla rivista The Journal of Physiosiology lo stretching aiuta a mantenere in forza i muscoli in caso di ridotta mobilità, quando cioè l’esercizio fisico è problematico o impossibile. Il lavoro, condotto sui topi, ha mostrato un certo miglioramento della funzione vascolare degli arti inferiori dopo un allungamento statico di 30 minuti al giorno per quattro settimane. Tuttavia gli esercizi di allungamento muscolare, statici o dinamici, sono praticati prima o dopo un allenamento intensivo come riscaldamento e per mantenere la flessibilità articolare. In generale, anche nella riabilitazione neuromuscolare, vengono abbinati ad altre attività, sono cioè parte di un percorso e non sostituiscono l’attività muscolare. Per tutti, il livello minimo di attività da svolgere è quello che consente di aumentare il consumo metabolico, quindi di avere il fiatone, almeno cinque volte a settimana per 30-40 minuti.

 

tidak-naik-jabatan-300x200 Camminare 5 volte a settimana aiuta a non degenerare i muscoli. Parola di scienza

Pertanto mantenere allenata e tonica la muscolatura è importante per il benessere dell’organismo e anche per la prevenzione di distorsioni e disturbi alle articolazioni. Con l’avanzare dell’età, inoltre, l’inattività ha degli effetti più rapidi in termini di perdita della massa muscolare, con delle conseguenze sull’equilibrio e sulla stabilità. Le evidenze in letteratura indicano, ad esempio, che attività come il thai-chi o lo yoga sono consigliabili perché sono a bassissimo rischio di lesioni, prevedono esercizi praticabili da tutti e che richiedono un certo equilibrio. Sono, inoltre, adatte anche a chi si muove poco per paura di andare incontro a danni o lesioni per l’impatto di allenamenti troppo intensi. Insomma fare le scale invece di usare l’ascensore, andare a piedi invece di prendere l’autobus, portare fuori il cane sono consigli che mantengono tutta la loro validità e sono efficaci nel farci muovere di più.