Ancora indeciso sul tipo di attività da praticare per la stagione sportiva 2020/2021? Nessun problema Aqvaworld Wellness Luxury Club, dal 21 al 26 settembre organizza una Open Week in cui ti da la possibilità di provare, grazie a un ricco palinsesto, le attività che preferisci tra Group Cycling, Pallanuoto, Acquafitness, Nuoto Adulti, Sala Fitness, FitMoving (la nuota disciplina introdotta quest’anno) e Gym Vacular.

COME FUNZIONERÀ? Durante quella settimana avrai la possibilità di provare SOLTANTO 2 PROVE GRATUITE e accedere ai nostri servizi altrettanto gratuitamente.

La prenotazione la potrai effettuare tramite Whatsapp al numero 0835/1973570.

Ecco il ricco palinsesto pensato per te

Orari-1 OPEN WEEK AQVAWORLD WELLNESS LUXURY CLUB

È un dilemma che affligge molti di noi: prima dell’allenamento sport è giusto saltare il pasto sì o no? La maggior parte lo fa eppure sembrerebbe un errore: mangiare prima di un intenso workout in palestra può aiutare a ottenere risultati migliori. Ma è necessario anche mangiare i giusti cibi. Se vi dovete dedicare a un’ora di allenamento più intenso, gli esperti raccomandano di fare attenzione alle vostre riserve prima di iniziare. L’opzione migliore in questi casi è quella di includere alcuni prodotti che contengano proteine, un po’ di grassi e alcuni carboidrati.
Se fate uno spuntino qualche minuto prima di iniziare l’allenamento, il vostro corpo si concentrerà sulla digestione di questi alimenti e non li utilizzerà come carburante per l’allenamento. Quindi, dovreste cercare di mangiare almeno un’ora prima del workout.

Ecco qui di seguito i nostri consigli su 10 alimenti che vi daranno l’energia di cui avete bisogno durante l’attività sportiva.

1. Centrifugati di verdura rinfrescanti

Se volete essere pieni di energia, i nutrizionisti vi consigliano di puntare tutto sulle verdure. Un succo di verdura verde rinfrescante prima dell’allenamento è infatti una sana iniezione di energia.

Si può anche mescolare la verdura con un po’ di frutta, ad esempio mezza banana, ma lasciatevi ispirare da gusti che preferite per creare un mix energizzante e sano.

2. I carboidrati giusti

No, i carboidrati non sono il tuo nemico.È chiaro che non stiamo parlando di cibi fritti o di grassi saturi, ovvimente. Ricordate che gli alimenti con “grassi buoni” ci daranno l’energia necessaria per superare qualsiasi allenamento. Il glucosio è infatti la più grande fonte di energia. Quindi, prima di allenarti duramente, scegli tra una di queste opzioni:

  • una banana
  • una mela
  • frullato di frutta (circa 300 ml).

3. Semi di chia

I semi d chia hanno molti benefici per la salute. Secondo alcuni esperti, sono ricchi di:

  • Omega-3 acidi grassi,
  • Fibra,
  • proteine,
  • calcio.

Inoltre sono idrofili, assorbono l’acqua facilmente, mantenendo alto il vostro livello di idratazione durante l’allenamento. Non preoccupatevi, non dovete mangiare una manciata di questi semi per vedere i benefici: basta aggiungerne un po’ a uno dei tuoi succhi preferiti.

4. Il cavolo

Il cavolo è un altro alimento ottimo da assumere prima di fare sport. Questo cibo è infatti una straordinaria fonte di nutrienti. Inoltre, è a basso contenuto calorico ma è ricco di:

  • calcio,
  • vitamina A
  • vitamina K

Questi complementi sono necessari per:

  • favorire buona circolazione,
  • migliorare le nostre difese,
  • rendere le ossa più forti.

Sì, lo sappiamo, non è un alimento semplicissimo da mangiare, ma provate a mescolarlo all’interno di un centrifugato di verdure a cuocerlo al forno. Potreste anche stupirvi del suo sapore piacevole…

5. Cibi contro i crampi muscolari

I crampi sono spesso un problema per chi si allena, ma si tratta di un problema a cui si può facilemnte porre rimedio, prendendo l’abitudine di mangiare cibi specifici prima di fare sport. Gli alimenti ricchi di elettroliti – calcio, potassio e magnesio – possono infatti aiutare a prevenire i crampi muscolari. Alcuni esempi di alimenti che contengono queste sostanze nutritive sono:

  • pane integrale,
  • le banane,
  • le patate dolci,
  • lo yogurt,
  • i semi,
  • le nocciole,
  • le noci,
  • germogli di grano,
  • i fagioli bianchi.

Sapevate che si possono combinare molti di questi prodotti in un delizioso yogurt greco con germogli di grano, alcuni pezzi di banana e qualche noce?

6. Avocado

Se sei un amante dell’avocado, non hai bisogno di altre scuse per aggiungerlo alla tua dieta.
È ricco di grassi buoni, vitamina B e magnesio. Non solo è delizioso per preparare il guacamole, ma è anche ottimo da aggiungere alle insalate o da gustare su fette di pane integrale insieme ad altri ingredienti sani. Irresistibile!

7. Spuntini naturali e ricchi di sostanze nutritive

Come sapete, il cibo industriale non è il modo migliore per assicurarsi una dieta sana. Niente di meglio di prodotti natural, ricchi di sostanze nutritive, per garantire benessere al proprio organismo. Gli alimenti naturali offrono molti vantaggi e sono privi di calorie, prodotti chimici o additivi. Una delle principali indicazioni degli scienziati in merito è quella di mangiare cibi naturali, soprattutto verdure a foglie verdi che sono ricche:

  • Vitamina A,
  • Vitamina C,
  • ferro
  • calcio.

Ma non dobbiamo dimenticare anche gli altri tipi di verdure: forniranno al vostro corpo un carico essenziale di vitamine, minerali, antiossidanti ed energia pura.

8. Il the verde

Se il vostro metabolismo è lento, provate a bere the verde al posto del caffè ogni mattina. Rimarrete sorpresi dai meravigliosi effetti che queso speciale tè avrà sul vostro corpo. Numerosi studi garantiscono infatti che quattro o cinque tazze di tè verde al giorno aiutano il sistema immunitario e accelerano il metabolismo.

9. Un mini antipasto

Se la cucina non è il vostro forte e avete bisogno di altre idee per includere tutte le sostanze nutritive nei pasti che mangiate, prima dell’allenamento, ecco alcuni suggerimenti per dei mini antipasti energici e sani,, perfetti come pre-allenamento:

  • Uovo sodo e hummus,
  • Una fetta di pane di semi integrale con un cucchiaino di margarina biologica,
  • Una banana frullata con semi di girasole,
  • 150 ml di yogurt greco con due cucchiaini di semi di chia e una tazza di fragole.

10. Barrette con cereali di grani o semi

Si esce dal lavoro e si ha appena il tempo di fermarsi a casa prima di andare in palestra. Potete optare per barrette ipocaloriche che contengono cereali, frutta o semi, senza additivi artificiali.

Lo sport è un mezzo molto efficace per combattere l’ansia: muoversi aiuta a rinfrescarsi le idee a svuotare la mente e non solo!

Infatti, fare sport stimola la produzione di endorfine, le molecole del benessere che ti assicurano serenità, ma anche buonumore e notti serene. Le endorfine intervengono come co-fattori nella regolazione dell’umore, quindi più il meccanismo naturale  del piacere è stimolato dallo sport e più diventi aperto alle esperienze delle vita e progressivamente affronti le situazioni con più distacco anche quando attraversi un momento “no”.

Praticando sport, il corpo si abitua ad un “sano stress” e diventa quindi più resistente al “vero stress” che ti rende negativo, stanco e nervoso. I ricercatori dell’Università dell’Arizona hanno dimostrato che chi pratica regolarmente sport, produce meno adrenalina (ormone dello stress) di una persona sedentaria. Ma quali sono gli sport più efficaci?

Scopri quale sport è adatto a te!

1 – Gli sport cardio: una stanchezza che ti rilassa

Sport cardio: quali sono

  • Corsa moderata  
  • salto alla corda
  • aerobica
  • bicicletta
  • camminata veloce.

Sport cardio: i benefici per la mente

Fanno lavorare tutto il corpo e il tuo sistema cardiovascolare procurandoti una “sana stanchezza” muscolare. In più provocano, se praticati ad andatura moderata, il rilascio di endorfine. I ricercatori della Duke Universit hanno dimostrato che correre per 40 minuti aumenta la produzione di serotonina che regola l’umore.

Sport cardio: per chi

Per tutte le persone che pensano troppo o che hanno bisogno di sfogarsi, quelle che hanno un carattere esplosivo o che hanno la tendenza ad essere negativi o depressi.

Raccomandazioni

Mentre corri o pedali, prova a cacciare i pensieri negativi e concentrati sul paesaggio o sulla tua play-list per evadere e sentire meglio i benefici.

2 – Sport acquatici per rilassare il tuo corpo

Sport acquatici

Benefici

Piacevoli perché praticati in acqua tiepida, gli sport acquatici favoriscono il rilassamento del corpo facendolo lavorare molto più intensamente di quello che sembra!

La resistenza dell’acqua aumenta il lavoro del cuore e dei muscoli e come premio effettua un massaggio corporeo. Risultato? Esci dall’acqua con i muscoli rilassati e la testa sgombra di pensieri grazie alla maggiore produzione di serotonina.

Per chi

Per le persone tese o agitate, per chi ha la tendenza a sgranocchiare tra un pasto e l’altro e che soffre di fame nervosa, per chi ha problemi di insonnia.

Raccomandazioni

La condizione sine qua non per praticare uno sport acquatico è amare l’acqua! Se temi di annoiarti dopo qualche lunghezza, puoi alternare le attività acquatiche (fare per esempio, un corso di acquagym + 10-15 lunghezze di rana o dorso per allungare i muscoli).

3 – Sport meditativi per calmare la tua mente

Sport meditativi

  • yoga
  • tai-chi-chuan
  • arti marziali.

Benefici

Sono basate sulla respirazione  e la ricerca della precisione nell’eseguire la posizione. Come la meditazione, procurano dei benefici legati ad una migliore gestione dell’ansia grazie all’abbassamento dei livelli del cortisolo, del ritmo cardiaco e della pressione arteriosa. Il corpo ritrova elasticità e mobilità ma non solo: queste discipline procurano un senso di pace interiore dando la possibilità di vedere con un altro occhio i problemi.

Sport meditativi: a chi sono adatti

Per chi odia la competizione, per chi ha problemi di costanza e di motivazione, per chi sta per scoppiare, per chi soffre di crampi notturni o ha tensioni muscolari legate allo stress.

Raccomandazioni

Non c’è età per iniziare!